Vivai Sommadossi S.S.Agr.Vivai Sommadossi S.S.Agr.

Ti trovi in: Home » Prodotti » Varietà » Uva rara
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Uva rara

L'Uva Rara è un vitigno presente da secoli nel Piemonte, ed in particolare nelle provincie di Novara, Vercelli e Pavia. Tale vitigno spesso viene confuso con la Bonarda piemontese e la Croatina, perché molti caratteri morfologici sono di difficile identificazione tra i diversi vitigni. Oggi è stato finalmente appurato che non c'è nessuna parentela tra questi genotipi, per cui il vitigno Uva rara è da considerarsi geneticamente identificato.

Località geografica: Piemonte

Epoca di maturazione: medio-tardiva, I decade di ottobre

Patogeni

Clone

Botrite

Normale

Oidio

Sensibile

Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia medio-grande, pentagonale, quinquelobata; pagina superiore glabra e pagina inferiore cotonosa; lembo piano, leggermente bolloso; lobi piani con margini revoluti; denti irregolari con margini rettilinei
  • Grappolo variabile da piccolo a medio-grande, da corto e tozzo ad allungato, da mediamente compatto a sciolto, conico, con o senza ali
  • Acino medio-grosso, sferico o leggermente appiattito; buccia pruinosa, abbastanza consistente, color blu scuro-quasi nero; polpa a sapore semplice
Chiedi informazioni Stampa la pagina