Vivai Sommadossi S.S.Agr.Vivai Sommadossi S.S.Agr.

Ti trovi in: Home » Prodotti » Varietà » Syrah
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Syrah

Il Syrah o Shiraz è un vitigno dalle origini incerte: secondo alcuni proviene dalla città di Shiraz (Persia) nel Medio Oriente, altri credono che sia originario da Siracusa. In Italia arrivò nella metà del 1800, e ad oggi è diffuso in tutto il mondo soprattutto nella valle del Rodano in Francia. Le analisi molecolari dimostrano che il Syrah è molto simile al vitigno albanese Shesh e ai vitigni atesini Teroldego e Lagrein. Inoltre è stato accertato che tale vitigno è il risultato dell'incrocio spontaneo Dureza x Mondeuse.

Località geografica: Toscana


Epoca di maturazione: media, II decade di settembre

Patogeni
Clone
BotriteNormale
OidioNormale


Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia medio-grande, pentagonale, trilobata o quinquelobata; pagina superiore leggermente aracnoidea o quasi glabra, generalmente opaca; pagina inferiore aracnoidea o quasi, di color verde chiaro; lembo liscio o lievemente ondulato, lobi piani; denti poco pronunciati, irregolari e alcuni leggermente uncinati
  • Grappolo medio, allungato, cilindrico, talvolta alato, semispargolo
  • Acino medio-piccolo, ovale; buccia molto pruinosa, di colore blu, di consistenza tenera; polpa succosa di gusto dolce e sapido
















Chiedi informazioni Stampa la pagina