Vivai Sommadossi S.S.Agr.Vivai Sommadossi S.S.Agr.

Ti trovi in: Home » Prodotti » Varietà » Groppello di Mocasina
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Groppello di Mocasina

Il Groppello di Mocasina è un vitigno autoctono del Garda nel Bresciano, ed in particolare nella zona di coltivazione Mocasina, frazione del Comune di Cavalgese. Questo vitigno, che include anche il "Groppello Santo Stefano" è una sub-varietà del "Groppellone". Un altro sinonimo utilizzato è "Groppello moliner", dove l'aggettivo moliner (infarinato, bianco) si riferisce alla tomentosità dell'apice e della pagina inferiore della foglia, che ne consente la distinzione dal "Groppello gentile".

Località geografica: Lombardia


Epoca di maturazione: media, III decade di settembre

Patogeni

Clone

BotriteSensibile
OidioNormale


Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia media, pentagonale, quinquelobata e raramente trilobato; pagina superiore glabra di colore verde scuro, pagina inferiore vellutata su tutte le nervature; lembo contorto con leggera bollosità; denti mediamente pronunciati e irregolari
  • Grappolo medio-piccolo, corto, cilindrico o cilindrico-conico, molto compatto, raramente con una piccola ala
  • Acino medio, sferoidale, leggermente appiattito per la compressione del grappolo; buccia pruinosa, sottile, di colore blu-nero; polpa succosa, succo colorato in rosa, gusto talvolta leggermente erbaceo




Chiedi informazioni Stampa la pagina