Vivai Sommadossi S.S.Agr.Vivai Sommadossi S.S.Agr.

Ti trovi in: Home » Prodotti » Varietà » Marzemino
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Marzemino

Il Marzemino è un vitigno coltivato soprattutto nelle regioni settentrionali, tra cui il Trentino, il Veneto, il Friuli, la Lombardia e l'Emilia. Alcuni tra i tanti sinonimi utilizzati sono: "Marzemina", "Marzemino diserà", "Marzemino gentile", "Berzamino", "Berzemino", "Berzemino Capolico", "Bassamino", "Barzemin",... Una particolarità, che caratterizza il Marzemino dagli altri vitigni, è la colorazione rosso-violacea di tutta la vegetazione (tralci, peduncoli, piccioli,...) nel periodo estivo: le foglie più vecchie presentano delle macchie a mosaico rossastre distribuite verso il centro del lembo.

Località geografica: Veneto


Epoca di maturazione: medio-tardiva, fine settembre-inizio ottobre

Patogeni

Clone

Botrite

Sensibile

Oidio

Sensibile

Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia media, pentagonale tendente al cordiforme per il lobo mediano allungato, trilobata con talvolta accenno a 5 lobi; pagina superiore glabra, opaca, di colore verde scuro; pagina inferiore grigio-verde chiaro, felpata; lembo bolloso, piegato a gronda; lobi contorti e revoluti; denti molto pronunciati, irregolari e mucronati
  • Grappolo lungo, cilindro-piramidale, con una o due ali, mediamente compatto
  • Acino medio, sferoide, regolare; buccia molto pruinosa, sottile ma consistente, di colore blu-nero; polpa di sapore semplice; succo leggermente rosato
Chiedi informazioni Stampa la pagina