Vivai Sommadossi S.S.Agr.Vivai Sommadossi S.S.Agr.

Ti trovi in: Home » Prodotti » Varietà » Cortese o Fernanda
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Cortese o Fernanda

Il Cortese o Fernanda è un vitigno autoctono presente in Piemonte fin dal XVIII secolo. Lo si coltiva soprattutto a sud di Alessandria, da Ovada fino ai Colli Tortonesi, ed in particolare nella zona di Gavi, dove raggiunge dei buoni livelli qualitativi. Il Cortese non ha dei sinonimi veri e propri, ma viene chiamato anche con dei termini dialettali come "Corteis", "Courteisa" e "Courteis".

Località geografica: Piemonte

Epoca di maturazione: medio-precoce, II decade di settembre

Patogeni

Clone

Botrite

Sensibile

Oidio

Sensibile


Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia media, pentagonale, quinquelobata, spesso asimmetrica; pagina superiore verde cupo e glabra; pagina inferiore verde chiaro con tomento aracnoideo molto rado; lembo di medio spessore, un po' ondulato; denti irregolari e ben pronunciati
  • Grappolo medio-grande, allungato, conico-piramidale, con una o due ali, spargolo
  • Acino medio-grande, ellissoidale; buccia non molto pruinosa, sottile, di colore giallo-dorato dalla parte del sole, verde-giallognolo nella parte all'ombra; polpa di sapore semplice, ma caratteristico
Chiedi informazioni Stampa la pagina