Vivai Sommadossi S.S.Agr.Vivai Sommadossi S.S.Agr.

Ti trovi in: Home » Prodotti » Varietà » Garganega
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Garganega

La Garganega è un vitigno largamente diffuso nelle provincie di Verona e Vicenza, dove domina le colline di Soave e Gambellara. Questo vitigno presenta diversi cloni fondamentali, quali la Garganega Tipica che è più diffusa; la Garganega Dario o Grossa, coltivata soprattutto nelle zone pianeggianti; la Garganega Verde, presente nelle zone collinari vicino a Soave; la Garganega Agostega, varietà più precoce e sensibile alle malattie, per questo oggi la sua coltivazione è abbandonata quasi totalmente.

Località geografica: Veneto

Epoca di maturazione: media, III epoca

Patogeni
Clone
BotriteNormale
OidioNormale


Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia medio-grande, quinquelobata, pentagonale, leggermente allungata; pagina superiore verde chiaro, un po' bollosa, opaca e glabra; pagina inferiore di color verde-grigiastro, aracnoidea; lobi molto marcati e piani; dentatura pronunciata e irregolare
  • Grappolo grande, lungo, cilindro-piramidale, alato con un'ala molto sviluppata, solitamente spargolo
  • Acino medio, sferoidale e leggermente schiacciato; buccia pruinosa, poco spessa, coriacea, di colore giallo-dorato carico e giallo ambrato nelle esposizioni favorevoli; polpa di sapore semplice





Chiedi informazioni Stampa la pagina