Vivai Sommadossi S.S.Agr.Vivai Sommadossi S.S.Agr.

Ti trovi in: Home » Prodotti » Varietà » Veltliner
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Veltliner

Il Veltliner è un vitigno molto antico di cui non si conoscono con certezza le sue origini. Il nome deriva dal termine tedesco veltliner (= cima bianca), proprio perché il germoglio presenta una fortissima tomentosità da farlo sembrare bianco. Il Veltiner non è molto diffuso in Italia, le rare zone dove viene coltivato è la Val d'Isarco per eccellenza, e alcune provincie dell'Abruzzo e Campania.


Località geografica: Trentino-Alto Adige

Epoca di maturazione: media

Patogeni

Clone

Botrite

Sensibile

Oidio

Sensiblie


Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia media, pentagonale, quinquelobata; pagina superiore liscia; pagina inferiore con tomento aracnoideo e di color verde-grigiastro; nervature parzialmente rosse su entrambe le facce; lembo piano e leggermente ondulato; lobo mediano talvolta contorto; denti poco pronunciati e convessi
  • Grappolo medio-grosso, largo, piramidale, alato, compatto
  • Acino medio-grande, sferoidale o obovoidale; buccia molto pruinosa, consistente, di colore giallo-dorato con macchie brune sul lato esposto al sole; polpa a sapore leggermente aromatico
Chiedi informazioni Stampa la pagina