Vivai Sommadossi S.S.Agr.Vivai Sommadossi S.S.Agr.

Ti trovi in: Home » Prodotti » Varietà » Vermentino
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Vermentino

Il Vermentino è un vitigno di probabile origine spagnola, arrivato in Italia tramite la Liguria si è poi diffuso nelle regioni italiane centrali e in Sardegna. Esistono due diversi cloni di questa varietà: il Vermentino serrato, che presenta un grappolo piramidale e alato con acini leggermente allungati a causa della sua compattezza; e il Vermentino spargolo o sciolto, con grappolo cilindrico e allungato con acini più piccoli del precedente, sferoidali. Il Vermentino è considerato molto affine ai vitigni Pigato e Favorita, che vengono coltivati principalmente in Sardegna.


Località geografica: Liguria

Epoca di maturazione: media, II decade di settembre

Patogeni
Clone
BotriteNormale
OidioNormale


Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia medio-grande, pentagonale, quinquelobata; pagina superiore glabra, di colore verde cupo; pagina inferiore aracnoidea di colore verde chiaro; lembo piano o lievemente piegato a gronda; denti molto pronunciati e irregolari
  • Grappolo medio-grande, cilindrico o piramidale, mediamente spargolo
  • Acino medio-grande, sferoidale; buccia pruinosa, mediamente consistente, di colore da giallo-verdastro a giallo-ambrato in base all'esposizione; polpa a sapore neutro




Chiedi informazioni Stampa la pagina