Via alle Cime 5, località Padergnone 38096 Vallelaghi (TN)
+39 0461 864637
Condividi su
Ultima modifica martedì 02 aprile 2019 11:02

La preparazione delle barbatelle: l'innesto

L'unione tra la gemma ed il portainnesto

In particolare nel video si vede la fase dell'innesto vero e proprio ovvero dell'unione tra la gemma e il portainnesto.

L'innesto si può definire una simbiosi artificiale tra due simbionti rappresentati da due piante diverse. Nel caso della vite, si tratta di trasportare su una parte del fusto un frammento di tralcio munito di almeno una gemma staccato da un'altra vite.

L'innesto può essere effettuato in diverse tipologie a seconda del taglio e viene utilizzata una macchina per diminuire i tempi di lavoro ed aumentare la precisione.
Solitamente l'innesto viene effettuato nel mese di febbraio fino alla fine di aprile, dopodiché questi innesti vengono messi in cassoni di forzatura nella segatura e alloggiati in una serra di forzatura.

Chiamaci al numero +39 0461 864637 Scrivici Stampa la paginaStampa la pagina

ACQUISTA LE NOSTRE PIANTE ONLINE

Visita il nostro shop online per acquistire le nostre piante comodamente da casa o inviaci una mail
per un preventivo personalizzato per grandi quantitavi