Il Traminer aromaticoGewürztraminer è un vitigno le cui origini non sono ben note, probabilmente deriva dalla zona di Termeno in Alto Adige. Attualmente esistono due cloni fondamentali di Traminer, che tra l’altro non sono distinguibili tra loro dal punto di vista morfologico. Il primo è il Traminer aromatico, con una minor produzione ed un’uva dal sapore speciale più marcato, che si ritrova poi anche nel vino; il secondo è il Traminer rosso, più produttivo, ma di sapore quasi neutro.

 

Località geografica: Trentino-Alto Adige

Epoca di maturazione: media, III epoca
 

Patogeni  Clone
BotriteNormale
OidioNormale 


Caratteristiche Ampelografiche:

  • Foglia piccola, pentagonale, tondeggiante, trilobata o di rado quinquelobata; pagina superiore glabra, verde cupo, opaca e bollosa; pagina inferiore grigio-verdee lanuginosa; lembo bolloro e piegato a gronda con lobi rivolti in basso e poco marcati; denti poco pronunciati, regolari e mucronati
  • Grappolo piccolo, tozzo, tronco-conico, a volte alato con una o due ali, compatto
  • Acino medio, sferico, leggermente allungato; buccia pruinosa, spessa e consistente, di color ambrato-rosato; polpa carnosa a sapore aromatico speciale che richiama la rosa